22 settembre informazione flash

facebooktwitterpinterestmail

Giro di boa

«Siamo al giro di boa», ossia: abbiamo superato la metà del tempo a nostra disposizione per progettare, alla luce di Dio e spinte dallo Spirito, le linee-guida dei prossimi sei anni della nostra Congregazione. Ma oggi ci siamo concesse un po’ di pausa. Molte tra noi, venendo dall’estero, hanno incontrato sorelle italiane missionarie nei diversi Paesi, ma oggi rientrate per motivi di salute o di anzianità. Alcune commissioni hanno portato avanti alcuni lavori per il bene di tutti, altre ancora sono ritornate su contenuti, approfondimenti, input che negli scorsi giorni hanno risuonato tra noi.

La domenica è iniziata con una celebrazione eucaristica dal sapore indiano. Le sorelle provenienti dall’India infatti hanno sottolineato alcuni momenti con significativi gesti e sonorità speciali.

Il pomeriggio però è stato caratterizzato da due momenti intensi: la presentazione dello studio realizzato da una specifica commissione, nominata dal Governo generale, in vista dell’elaborazione di un Direttorio della Comunicazione e la visita all’ospedale Regina Apostolorum di Albano.

Lo studio in vista dell’elaborazione di un Direttorio della Comunicazione è stato fatto come risposta a una specifica mozione del 10° Capitolo generale. Le sfide che la comunicazione lancia al nostro carisma, al nostro attuale stile apostolico e comunitario, per noi – Apostole di Gesù Cristo nel mondo della comunicazione – sono un appello che Dio stesso ci rivolge e, come tale, non possono essere ignorate, banalizzate o disattese.

Quello che la Commissione ha presentato all’assemblea capitolare è la relazione finale del lungo percorso di ricerca, studio, coinvolgimento, realizzato fin qui, e gli Orientamenti e le linee-guida emersi.

Dulcis in fundo… la domenica si è conclusa con l’accoglienza calorosa e fraterna che le sorelle ci hanno riservato ad Albano, visitando l’Ospedale. Sorelle la cui presenza, la cui preghiera, il cui lavoro è cemento che solidifica tutti i mattoni con cui in questi giorni stiamo provando a consolidare la «nostra Casa».

Vi aspettiamo domani! #staytune #capitolo_ON #restiamoconnessi

Ariccia, 22 settembre 2019