16 settembre informazione flash

facebooktwitterpinterestmail

Nel cuore del mondo / 1

Cosa dire di questa giornata? Difficile riuscire a trovare poche ma intense parole per raccontarvela. Potremmo dirvi che oggi abbiamo iniziato uno straordinario viaggio che ci ha portato a ogni latitudine del mondo: i continenti e tanti Paesi, dal Nord al Sud, dall’Est all’Ovest della Terra, ci hanno aperto le loro porte, ci hanno incantato con i loro colori, i volti, le lingue… Ma raccontare solo questo non sarebbe sufficiente. Non per noi almeno.

Per tutta la giornata, una rappresentante di ogni realtà paolina nel mondo (la cosiddetta «circoscrizione», che raduna in sé anche più nazioni) ha presentato all’assemblea le sfide, i sogni, le presenze, i cammini, gli sviluppi apostolici della propria realtà di provenienza. Oggi ne abbiamo ascoltate e scoperte 14.

Nel nostro cuore si sono alternate e susseguite emozioni diverse e a volte contrastanti. Alla gioia effervescente di situazioni in espansione, caratterizzate da una forte presenza di sorelle giovani, si è alternata l’apprensione e la preoccupazione per realtà in difficoltà, a motivo dell’età, della malattia o di difficoltà di varia natura. Sentiamo che questo viaggio ci sta portando nel cuore del mondo per percepirne il grido, i bisogni, le attese, le paure.

E sentiamo che questo mondo, questa umanità attraversata da infinite differenze, sofferenze, ferite, ci chiede di non essere spettatrici, ma costruttrici, collaboratrici del suo futuro. Di essere pronte, deste, capaci, di investire ogni sogno e ogni forza per proporre nuovi stili di vita, di comunione, di condivisione, di povertà: con scelte apostoliche audaci, con la testimonianza di comunità capaci di costruire fraternità nell’incontro di culture diverse e nell’integrazione di generazioni distanti per età.

Tutto, oggi, in noi scalpita. Il mondo attorno a noi ci chiede impegno per la formazione biblica e l’approfondimento della fede, la formazione umana e sociale, la sinergia con la Chiesa, le nuove forme di collaborazione da inventare con creatività apostolica, i laici da formare alla spiritualità paolina e…

E per oggi STOP! Domani: nuova partenza, nuovi Paesi. Vi aspettiamo! #staytune #capitolo_ON #restiamoconnessi

Ariccia, 16 settembre 2019